territori occupati

Gli israeliani non ricordano mai chi ha cominciato il conflitto che li vede coinvolti con i palestinesi. Sostengono però di avere la trascrizione originale e autenticata di una conversazione tra Dio e Mosè in cui Dio assegna loro la proprietà di Gerusalemme e la Palestina, Tel Aviv, la striscia di Gaza, il Libano, il Sinai, la cis-Giordania, la Giordania, la Siria e la Luna.
Su quest’ultima sono disponibili a fare delle concessioni ai palestinesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...